La storia di una amore finito raccontato dai versi dell’omonima poesia tratta dal libro Craving bodies dripping souls di Tommaso Sgrizzi.

È la storia di una rottura raccontata da una poesia. I protagonisti si muovono in uno spazio diviso, li vediamo immediatamente insieme in un parco verde, è primavera, dentro e fuori di loro. All’improvviso non vediamo più la ragazza, qualcosa cambia, come dicono alcuni gesti e il nuovo background in cui il ragazzo si muove. Il verde è sparito, l’ambiente è artificiale e la natura può essere raggiunta solo attraverso uno sguardo solitario e perso. Non sarà più primavera.

CREDITI

Con Valentina Memoli e Tommaso Sgrizzi
Colonna sonora a cura di Luca Ceccopieri
Montaggio a cura di Lorenzo Canevaro
Prodotto da Sounda Production
Sceneggiatura di Tommaso Sgrizzi
Regia di Luca Ceccopieri e Tommaso Sgrizzi