Category: Turin Underground Cinefest

Porpora – Il colore dell’intesa

Porpora è il cortometraggio di Davide Mastrangelo, regista di Forlì e direttore del locale festival sperimentale “Ibrida”. Dieci minuti per raccontare la relazione tra due ragazzi che trascorrono segretamente insieme i loro pomeriggi, si addentrano nei viottoli della cittadina o si rifugiano sul tetto di una fabbrica abbandonata per ritagliarsi un momento per loro, lontani da occhi indiscreti. Il titolo “porpora” è una suggestione, … Read More Porpora – Il colore dell’intesa

+

Stanley’s Mouth: l’intermittenza dell’anima

Per la rubrica del mese sul cinema sperimentale e underground – mancano meno di dieci giorni al Torino Underground Cinefest – il secondo film di cui vorrei parlare è l’australiano “Stanley’s Mouth”: molto recente, anno 2015, e veramente particolare, nonostante sia poco conosciuto, è sicuramente da vedere se siete amanti di quei film che amano “osare”, cercando di sfruttare il proprio linguaggio per esprimere concetti difficili.

The Blair Witch Project: l’horror in un falso documentario

In vista del Torino Underground Cinefest – che si terrà a Torino dal 24 al 28 marzo 2019 – questo mese parlerò di alcuni film che possono essere considerati di genere sperimentale/underground e che, per svariati motivi, hanno lasciato il segno nel mondo dell’arte cinematografica. Il primo della serie è diventato un vero e proprio cult del cinema horror sperimentale degli anni Novanta: si … Read More The Blair Witch Project: l’horror in un falso documentario